FAQ di natura commerciale

 

Come funziona l'acquisto del software?
L'acquisto della licenza software consente l'utilizzo del programma esclusivamente sul numero di elaboratori concordati in fase di acquisto. Non ci sono costi aggiuntivi nel tempo.
Nell'acquisto sono compresi due mesi di assistenza. Dopodiché è possibile stipulare un contratto di assistenza annuale.

Come funziona il noleggio del software?
Il noleggio è un servizio annuale che comprende l'uso dei software (ed eventualmente l'assistenza e gli aggiornamenti). Alla scadenza del noleggio è possibile disdire il contratto (senza costi aggiuntivi), rinnovare il noleggio per l'anno seguente oppure acquistare definitivamente il software (attraverso una concordata quota di riscatto).

Sono obbligato ad acquistare gli aggiornamenti software oppure avere un canone di assistenza annuale?
Assolutamente no.
Ad ogni nuovo aggiornamento il cliente viene avvisato delle novità contenute nella nuova versione e del relativo costo. Dopodiché è libero di acquistare o meno l'aggiornamento.
Sarà invece fondamentale attivare un contratto di assistenza (oppure pagare un costo a chiamata) qualora insorgano dei problemi tecnici per i quali si richieda il supporto dell'azienda.

In che cosa consiste l'assistenza tecnica?
Il contratto di assistenza tecnica comprende tutti gli interventi telefonici, via e-mail e in teleassistenza che riguardano malfunzionamenti del programma e che possono essere risolti da OdontoProgram.
Sono inclusi eventuali aggiornamenti rilasciati durante il periodo di assistenza.
Non sono compresi interventi on-site presso il cliente, i quali dovranno essere concordati con l'amministrazione.

In che cosa consiste la versione USB del software?
La versione USB del software è una particolare modalità di utilizzo del programma che prevede la fornitura di un dispositivo esterno (tipicamente una pen-drive o un mini hard disk esterno) nel quale viene installato il programma completo per l'utilizzo, senza la necessità di installarlo sui computer nei quali lo si vuole utilizzare. E' sufficiente collegare il dispositivo sulla porta USB ed il programma risulta utilizzabile direttamente dal dispositivo. Programma e dati rimangono memorizzati esclusivamente sulla memoria esterna. Ottima soluzione per chi ha necessità di spostarsi frequentemente e portarsi dietro il programma (e i dati) senza l'ingombro di un PC.

Posso reinstallare il programma su un computer diverso da quello iniziale?
Per installare il programma su un altro computer rispetto a quello iniziale è necessario innanzitutto disinstallare il programma dal "vecchio" computer annotandosi il "Codice di Disinstallazione" visualizzato durante la fase di rimozione.
Successivamente procedere all'installazione del programma (dal CD-ROM in dotazione) sul "nuovo" computer: prendere nota del Numero di Serie che compare al lancio del programma e richiedere la nuova "Chiave di Registrazione" al seguente indirizzo e-mail: info@odontoprogram.com specificando il "Codice di Disinstallazione" ed il nuovo "Numero di Serie".

Come posso fare se il CD di installazione del programma risulta rovinato nel caso di una successiva reinstallazione dello stesso?
In questo caso è necessario contattare OdontoProgram al seguente indirizzo e-mail: info@odontoprogram.com specificando anche la versione del programma in possesso.
Successivamente Le verrà fatto scaricare il setup del programma dal nostro sito, tramite area riservata.



FAQ di natura tecnica

 

Su quali sistemi operativi funziona il software?
Il software funziona su tutti i Sistemi Operativi Windows (32 bit e 64 bit). E' inoltre possibile utilizzarlo anche su computer Mac attraverso installazione del software di emulazione "Parallels Desktop" o similari che emulano un ambiente Windows.

Ho dimenticato la password per entrare nel programma. Come posso fare?
In questo caso è necessario contattare l'assistenza tecnica per sbloccare il programma.

Come posso importare le radiografie nel programma?
Ci sono svariati metodi: da scanner, da un file grafico, da un radiografico digitale, dagli Appunti di Windows e da CD-DICOM (i "classici" CD-ROM rilasciati oramai usualmente da tutte le strutture sanitarie).

Posso memorizzare i dati su dischi diversi/esterni rispetto al disco principale del computer?
Sì è possibile, attraverso l'utilizzo della voce di menu "Directory di Lavoro", la quale consente di creare ed impostare svariate cartelle e dischi esterni per la memorizzazione dei dati.
Rimane ferma la possibilità di utilizzare stabilmente il programma in una rete locale di computer: in questo caso occorre l'acquisto della licenza multi postazione.

Posso trasferire le cartelle cliniche da un computer ad un altro?
Sì è possibile, attraverso la funzionalità "Esporta Cartelle Cliniche".
L'importazione sull'altro computer avverrà mediante l'analoga funzione "Importa Cartelle Cliniche".
Ovviamente su entrambi i computer deve essere installato il programma Ceph Pratic.


Il programma consente di eseguire il backup dei dati?
Sì, è ovviamente possibile eseguire il backup dei dati ed eventualmente il loro ripristino in caso di necessità.
Si consiglia di eseguire il backup molto frequentemente per evitare la perdita irrecuperabile di dati.


 

FAQ inerenti il solo programma Ceph Pratic

 

E' possibile personalizzare una analisi cefalometrica?
Sì, è possibile farlo in più modi:
a) Aggiungendo valori cefalometrici ad una delle analisi esistenti
b) Personalizzando interamente un foglio di lavoro attraverso la configurazione dei valori cefalometrici desiderati
c) Effettuare misurazioni di qualsiasi tipo (lineari, angolari, di rapporto, ecc) attraverso le funzioni di calcolo messe a disposizione su ogni foglio di lavoro, anche svincolati dalla precisa scuola che si sta utilizzando.

Il programma assiste l'operatore nell'inserimento dei punti di repere?
Sì, per tutti i punti che necessitano di una costruzione geometrica (o guidata) il programma aiuta l'operatore nell'identificazione di tali punti.

Per l'esecuzione del tracciato cefalometrico sono obbligato ad inserire tutti i punti di repere richiesti dalla scuola?
Il programma non obbliga all'inserimento di tutti i punti, anzi agevola la possibilità di inserirne anche solo alcuni, in modo da risultare veloce e pratico per quei casi in cui non è necessaria la misurazione di tutti i valori cefalometrici.

Il programma effettua solamente misurazioni informatiche sulle radiografie oppure offre anche spunti ortodontici per la diagnosi e il Piano di Trattamento?
Dopo aver eseguito una qualsiasi analisi cefalometrica (o profilometrica) il programma fornisce una sintetica diagnosi in base ai valori misurati. Per alcune scuole è inoltre possibile consultare una ricca documentazione (oltre 700 pagine) di possibili Piano di Trattamento e approfondimenti ortodontici adatti al tipo di diagnosi rilevata.

Su quali piani è possibile effettuare le sovrapposizioni dei tracciati cefalometrici?
Su infiniti piani, nel senso che il programma permette la rotazione e la traslazione dei singoli tracciati per gestire la sovrapposizione sul piano desiderato.

E' possibile effettuare la stampa su carta dei tracciati cefalometrici?
Sì, è possibile stampare su carta ogni pagina della cartella clinica di un paziente, quindi anche il tracciato cefalometrico.